Saturday, 22/7/2017 | 10:45 UTC+2
Circolo Svizzero

per richiedere un nuovo Passaporto o Carta d’Identità Svizzera é necessario collegarsi al seguente indirizzo: richiesta per un nuovo Passaporto o Carta d’Identità Svizzera

in questo modo entreremo sul sito Internet dei documenti d’identità per cittadini svizzeri.
In Svizzera vengono utilizzati due tipi di documenti d’identità: il passaporto svizzero e la carta d’identità svizzera. Ogni cittadino svizzero ha il diritto di ottenere un documento d’identità per ogni tipo di documento. I documenti d’identità servono a comprovare la cittadinanza svizzera e l’identità del titolare.
Sul sito sono presenti tutte le informazioni per completare la richiesta dei documenti.

Ambasciata di Svizzera in Italia, Via Barnaba Oriani 61 – 00197 Roma, Italia
Tel. : 0039 06 809 57 382 – Fax : 0039 06 808 08 71 – vertretung@rom.rep.admin.ch

Cittadinanza svizzera / Naturalizzazione

“Ius sanguinis” é l’acquisto della cittadinanza per discendenza paterna o materna. La Svizzera come la Germania e l’Austria applicano tale criterio. L’acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera svizzera sono disciplinate a livello federale dalla legge sulla cittadinanza.

Lo “ius soli” é l’acquisto della cittadinanza direttamente nello Stato in cui si nasce; tra questi figurano gli Stati d’immigrazione classici (USA, Sudamerica, Canada, Australia).

Esiste infine l’applicazione di un sistema misto che comprendente alcuni elementi dello “ius sanguinis” e dello “ius soli” (applicato ad esempio dalla Francia e dall’Italia).

NATURALIZZAZIONE AGEVOLATA

Le decisioni in materia di naturalizzazione agevolata spettano esclusivamente alla Confederazione. Il Cantone è dapprima sentito e gode – come d’altronde il Comune – di un diritto di ricorso. Lo straniero che desidera ottenere la cittadinanza svizzera in procedura agevolata deve essersi integrato nella comunità svizzera, conformarsi all’ordine giuridico svizzero e non compromettere la sicurezza interna od esterna della Svizzera.

Possono beneficiare della naturalizzazione agevolata, purché siano adempite determinate condizioni legali, segnatamente i coniugi stranieri di cittadini svizzeri nonché i figli di un genitore svizzero che ancora non beneficiano della cittadinanza svizzera.

I coniugi stranieri di cittadini svizzeri che vivono in Svizzera da un anno possono ottenere la naturalizzazione agevolata dopo tre anni di matrimonio e a condizione di aver risieduto complessivamente cinque anni in Svizzera. Chi ha vincoli stretti con la Svizzera può chiedere la naturalizzazione agevolata anche se risiede all’estero presso la competente Rappresentanza svizzera all’estero. Ciò a condizione di vivere in unione coniugale con il cittadino svizzero.

Capitolo 4: Requisiti comuni e criteri di naturalizzazione

l’Allegato V: Modelli di formulari, dichiarazioni, rapporti, decisioni indica la documentazione necessaria da compilare in modo leggibile. Tale documentazione dovrà essere integrata con il Certificato Generale del Casellario Giudiziale, Certificato Carichi Pendenti, Certificato di Residenza e copia fotostatica del proprio Passaporto o Carta d’Identità e consegnata in Italia presso il Consolato Svizzero di Roma o di Milano. Sarà quindi necessario fissare un appuntamento presso tali Uffici per espletare i colloqui sulle conoscenze politiche, geografiche e culturali del Paese e per appurare i legami con la Svizzera.

Share

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili