Friday, 24/5/2019 | 9:14 UTC+2
Circolo Svizzero

Piazza degli Svizzeri all’estero

Condividi su:

Il Circolo Svizzero Roma sostiene l’iniziativa per raccogliere fondi per il restauro della Piazza degli Svizzeri all’estero.

foto piazza
L’Assemblea del Circolo Svizzero di Roma ha approvato la proposta di contribuire alla raccolta di fondi per il restauro della Piazza degli Svizzeri all’estero (n. 8/9 2015 Gazzetta Svizzera). I soci in occasione delle prossime manifestazioni potranno donare un importo che il Circolo a fine stagione bonificherà cumulativamente a nome della Comunità svizzera alla Fondazione della Piazza. I versamenti potranno anche essere effettuati sul conto corrente bancario IBAN: IT50Q 05216 03216 00000 00057 12 – Credito Valtellinese, BIC: BPCVIT2S, intestato a Circolo Svizzero asd, con la causale “piazza degli Svizzeri all’estero”. Il Circolo darà conto a tutti i donatori della raccolta effettuata e pubblicherà i nomi dei benefattori.

La “Piazza degli Svizzeri all’estero” è il punto di riferimento degli oltre 746 000 Svizzeri all’estero e simboleggia l’unione della “Quinta Svizzera” con la Patria.

Nel 1989 è stato acquistato, anche grazie ad una grande raccolta di fondi presso gli svizzeri all’estero, un terreno di 5’400 metri quadrati sul lago dei Quattro Cantoni. La fondazione “Piazza degli Svizzeri all’estero, Brunnen”, della quale fanno parte la Confederazione, il Cantone e il distretto di Schwyz, il Comune di Ingenbohl, la Banca Cantonale di Schwyz, così come l’Organizzazione degli Svizzeri all’Estero (OSE), è la proprietaria della piazza. Un blocco di granito posto all’ingresso della Piazza ricorda i generosi benefattori provenienti dalla Svizzera e dall’estero.

Aperta al pubblico il 4 maggio 1991 alla presenza del Consigliere Federale Jean-Pascal Delamuraz è diventata successivamente uno dei luoghi principali della festa del 700° Anniversario della Confederazione Elvetica ed è oggi una delle poche realizzazioni rimaste.

Il sito www.piazzaquintasvizzera.ch mostra la piazza e tutto quello che si può intraprendere nei dintorni. La Piazza degli Svizzeri all’estero è costantemente utilizzata per lo svolgimento di manifestazioni.

Gli introiti per la locazione della piazza non coprono però le spese e, dopo 25 anni, la piazza ha bisogno di un risanamento il cui costo preventivato ammonta a CHF 220’000. Anche le istituzioni e aziende locali sosterranno l’iniziativa.

About

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili