Wednesday, 25/11/2020 | 6:39 UTC+1
Circolo Svizzero

A Roma un dibattito in chiave italo-svizzera

Condividi su:

Riforma costituzionale: perché sì e perché no?
sino

venerdì 25 novembre 2016 alle 18.30
Hotel Victoria – sala Borghese, via Campania 41, Roma

Il prossimo 4 dicembre anche gli italo-svizzeri sono chiamati alle urne per votare sulla riforma della Costituzione italiana. Il tema è scottante. Davvero l’Italia rischia un deficit di democrazia?

Il Circolo svizzero di Roma con il sostegno dell’Antenna italiana del Partito socialista svizzero (PS) vuole offrire un momento di riflessione qualificata e qualificante: chi interverrà, potrà fare dei paragoni con riferimento al sistema svizzero, federalismo e democrazia diretta.

Approfondiamo le ragioni del “sì” e del “no” con due autorevoli esponenti italo-svizzeri: ne parleremo con il fautore del “sì” Erik Burckhardt, advisor parlamentare del Partito democratico (PD) specializzato in relazioni internazionali e politiche europee, ed il fautore del “no”, l’avvocato Felice Besostri, già senatore dei Democratici di sinistra (DS) e docente emerito di diritto pubblico comparato. Modera il presidente del Circolo Fabio Trebbi.

Al termine della question time dal pubblico, un aperitivo concluderà la serata.

Vi aspettiamo numerosi!

About

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583