Friday, 23/2/2018 | 10:31 UTC+1
Circolo Svizzero

Scherma, schermo: il libro di Davide Ferrario

Il 10 gennaio è uscito nelle librerie l’ultimo libro di Davide Ferrario, “Scherma, schermo. Il regista dietro la maschera” libro dedicato alla scherma, sua passione fin dall’adolescenza.
La scherma per Ferrario è l’amore di una vita, lasciata, ripresa, mai dimenticata: “la scherma è un modo di vivere. Fa appello a qualcosa di profondo che sta dentro di noi. Ecco perché se mi chiedete qual’è stata l’esperienza fondante della mia vita vi rispondo la scherma e, solo in seconda battuta, il cinema. Che senza scherma, non sarebbe stata la stessa cosa.”
Davide Ferrario, regista, scrittore, schermidore, racconta la scherma nello stesso modo in cui farebbe un film: partendo da un primissimo piano su un atleta fermo in pedana per poi allargare l’inquadratura, andando avanti e indietro nel tempo sul ritmo di quest’arte sempre presente nella sua vita.
Sulla pedana lo schermidore impara a conoscere sé stesso e la maschera che gli protegge il volto è una porta che si apre su un’altra dimensione, un confine tra sé e il mondo; la stessa cosa accade quando,spente le luci nella sala cinematografica, si entra nel nuovo mondo che è il racconto cinematografico; dice Ferrario: “E’ strano quello che può succedere sotto la maschera. Sì, certo, fisicamente sono io che calco la pedana: ma dietro la maschera io so che c’è un altro, un doppio che tira al posto mio.” Il regista ricorda, in un’intervista rilasciata a cinquantamila.it, “negli anni settanta ero un fiorettista di belle speranze. (…) Mi dovetti accontentare di diventare un dignitoso seconda categoria sia di fioretto che di spada”. La scherma “è una disciplina: non basta essere buoni atleti, bisogna pensare. E’ un’arte: chi ti insegna non è un allenatore, è un maestro. Infine è una grande, catartica metafora della vita: nessuno sport chiama “assalti” gli incontri”.
Davide Ferrario è un regista, sceneggiatore e scrittore, il suo libro è agile, personale e pieno di suggestioni, un libro in cui ogni schermidore potrebbe ritrovarsi.
Il libro è disponibile in libreria e, per i nostri soci, è possibile acquistare il libro sull’e-commerce
di addeditore.it con un codice sconto del 15% che sarà valido fino al 31/3/2018 e che sarà inviato tramite la newsletter “Agenda svizzera” a tutti gli iscritti.

Share
About

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili