Saturday, 20/7/2019 | 3:07 UTC+2
Circolo Svizzero

Svizzera: uscita “terra cognita” 34

Condividi su:

Disponibile on line o stampata la nuova edizione di «terra cognita», rivista della Commissione federale della migrazione CFM.

Interamente dedicata alla storia dell’asilo in Svizzera, questa nuova edizione mette in risalto un avvicendarsi sorprendentemente variegato di afflussi di fuggiaschi attraverso i secoli.

Testi specialistici e biografie illustrano le diverse reazioni della politica e dell’opinione pubblica nei riguardi dei nuovi arrivati, indotti dai motivi più disparati a chiedere la protezione della Svizzera. I materiali illustrano, al tempo stesso, la percezione che queste persone avevano della loro situazione in quella che era ormai divenuta la loro nuova patria.

Guardando al fenomeno dell’asilo in un’ottica squisitamente storica ci si accorge di come numerosi interrogativi che caratterizzano il discorso politico odierno siano stati fonte di intensi dibattiti anche in passato – per esempio per stabilire chi fosse un rifugiato «vero» e chi no.

Il fenomeno dei migranti e richiedenti asilo è di strettissima attualità, come dimostrano le statistiche. Secondo la statistica del mese di maggio 2019, ad esempio, sono state presentate in Svizzera 1226 domande d’asilo, principali Paesi di provenienza dei richiedenti l’asilo giunti in Svizzera restano l’Eritrea (289 domande, ossia 44 in più rispetto al mese di aprile 2019 e l’Afghanistan. Seguono la Siria, la Turchia e lo Sri Lanka; mentre 561 persone hanno lasciato la Svizzera sotto il controllo delle autorità.

Questo numero di «terra cognita» offre una prospettiva che consente di osservare la storia svizzera in una sua dimensione un po’ meno conosciuta. (Fonte: admin.ch)

Photo: Pixabay.com

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili