Sunday, 29/11/2020 | 1:42 UTC+1
Circolo Svizzero

Terza Giornata mondiale della statistica il 2020

Condividi su:

Il 20 ottobre 2020 si tiene la terza Giornata mondiale della statistica all’insegna del motto «Collegare il mondo con dati di cui possiamo fidarci». Per le Nazioni unite (ONU) si tratta di un’occasione per sottolineare l’importanza di disporre di statistiche di qualità nel contesto delle sfide da affrontare al giorno d’oggi. In qualità di membro di diverse organizzazioni internazionali, la Svizzera partecipa a questo impegno di portata mondiale, in particolare nell’ambito dello sviluppo sostenibile.

Fornendo i suoi dati all’ONU o all’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) come pure partecipando al Sistema statistico europeo, l’Ufficio federale di statistica (UST) contribuisce a gettare un ponte tra i diversi sistemi statistici del mondo, consentendo loro di disporre di risultati attendibili e trasparenti in merito ai temi centrali del momento.
«Per capire l’evoluzione del mondo in cui viviamo sono necessari dati attuali, attendibili, aggiornati e di qualità. Le statistiche sono fondamentali per l’elaborazione di politiche basate su dati inconfutabili, per tutti i settori e tutte le società, a prescindere dai loro contesti culturali e storici o dal livello di sviluppo», sottolinea António Guterres, Segretario generale dell’ONU nella sua lettera scritta per promuovere la suddetta giornata.

Stando a Georges-Simon Ulrich, direttore dell’UST, oggi i dati di qualità, prodotti secondo una metodologia trasparente, sono più preziosi dell’oro.

Particolarmente preziosi sono i risultati che la statistica pubblica produce nell’ambito dello sviluppo sostenibile, dal momento che consentono di sapere in che misura gli obiettivi fissati nel quadro dell’Agenda 2030 sono sul punto di essere raggiunti o meno.

In occasione del Forum mondiale delle Nazioni unite (UNWDF) sui dati che si terrà in Svizzera nel 2021 dopo essere stato rinviato di un anno a causa della COVID-19, i collaboratori dell’UST hanno voluto attirare l’attenzione dell’opinione pubblica su questo tema, in particolare tramite i social media.

A tal fine sino a Natale verrà divulgata una serie di 17 video di 17 secondi per attirare l’attenzione su 17 tra le migliaia di altri indicatori disponibili sulle pagine del sito dell’UST ad essi dedicate. A seguito del rinvio del Forum, il programma Road to Bern è stato prolungato e durante tutto il 2021 proporrà una serie di eventi pubblici per prepararsi all’UNWDF2021 e per stimolare discussioni sui temi di attualità.

Fonte: admin.ch
photo: pixabay

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583