Wednesday, 22/1/2020 | 9:07 UTC+1
Circolo Svizzero

SVIPU n.119 – Circolo Svizzero Pugliese

Condividi su:

1. Nel 2010 lo stipendio medio di un insegnante in Svizzera era di 85 mila euro all’anno.
2. Il comune tedesco di Büsingen am Hochrhein è interamente circondato dalla Svizzera, proprio come il nostro Campione d’Italia.
3. In Svizzera è legale il suicidio assistito. È legale anche in Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi, e di tre stati americani (Oregon, Washington e Montana).
4. In Svizzera, un gruppo di cittadini possono contestare una legge approvata dal Parlamento, gli basta raccogliere 50.000 firme entro 100 giorni. Dopodiché gli elettori decidono a maggioranza
semplice se accettare o respingere la legge tramite un voto nazionale.
5. In Svizzera, è illegale negare che l’olocausto sia accaduto.
6. Una delle principali strategie di difesa della Svizzera è quella di demolire ogni accesso principale al paese, ovvero strade, ponti e ferrovie. Ci sono almeno 3.000 località attualmente
preparate in caso di un attacco.
7. La sigla di questa nazione è ‘CH’ a causa del suo nome latino, ‘Confoederatio Helvetica’.
8. La Confederazione Helvetica non ha nessun capo di Stato. Ha invece un consiglio esecutivo di sette membri, che funge da capo di Stato collettivo.
9. In questa nazione circa il 56% di energia elettrica prodotta proviene da energia idroelettrica e un altro 39% dal nucleare, questo crea una rete elettrica che genera quasi zero CO2.
10. La Svizzera è l’unica nazione ad avere un numero sufficiente di rifugi antiatomici in grado di ospitare l’intera popolazione Svizzera.

Questo e altro sul n. 119 anno 22 di SVIPU, il Giornalino del Circolo Svizzero Pugliese, disponibile seguendo questo link

About

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583