Wednesday, 24/7/2019 | 2:18 UTC+2
Circolo Svizzero

Costa Rica: 2a Conferenza mondiale del Programma ONU «One Planet»

Condividi su:

Oltre 150 partecipanti da tutto il mondo si sono riuniti per analizzare le sfide urgenti poste dal sistema alimentare mondiale e presentare soluzioni comuni.

La seconda Conferenza mondiale del Programma dell’ONU «One Planet» Sustainable Food Systems si è tenuta dal 5 al 7 febbraio 2019 a San José in Costa Rica, con l’obiettivo di promuovere l’impegno politico e le forme di cooperazione intersettoriale a favore di sistemi alimentari sostenibili.

Con oltre 160 membri provenienti da diversi settori interessati in tutto il mondo, il Programma sui sistemi alimentari sostenibili si prefigge di accelerare la transizione verso modelli di produzione e consumo sostenibili nell’agricoltura e nella filiera agroalimentare. A tal scopo esso promuove un approccio globale affinché nella ricerca di soluzioni si tenga conto di tutte le connessioni rilevanti all’interno del sistema.

La necessità di un approccio sistemico di questo tipo si riflette anche nel tema della conferenza: «Una buona alimentazione per le persone e il pianeta – insieme verso il 2030». Questo motto ricorda anche gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, in particolare l’eliminazione della fame nel mondo, il rafforzamento dei piccoli agricoltori e la promozione di derrate alimentari sane, prodotte nel rispetto dell’ambiente.

La conferenza è stata organizzata dalla Svizzera in cooperazione con il Costa Rica, il Sudafrica, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (PNUA), nonché dalle due organizzazioni non governative WWF e Hivos. Tra i partecipanti di alto rango della conferenza figuravano Bernard Lehmann, segretario di Stato e direttore dell’Ufficio federale dell’agricoltura (Svizzera), Renato Alvarado Rivera, ministro dell’agricoltura e dell’allevamento (Costa Rica), Hilal Elver, relatrice speciale delle Nazioni Unite per il diritto al cibo, e Lawrence Haddad, vincitore del Premio mondiale per l’alimentazione 2018.

Cos’è un sistema alimentare sostenibile?
Il sistema alimentare comprende tutti gli elementi (ambiente, persone, input, processi, infrastrutture, istituzioni) e tutte le attività legate alla produzione, trasformazione, distribuzione, preparazione e al consumo degli alimenti, nonché le ripercussioni di tali attività.

Un sistema alimentare sostenibile fornisce alimenti nutritivi e accessibili a tutti e preserva le risorse naturali e gli ecosistemi al fine di rispondere ai bisogni attuali e futuri dell’umanità.
Il Sustainable Food Systems (SFS) Programme è stato lanciato nell’ottobre 2015 e contribuisce a costruire sinergie e cooperazione tra portatori di interesse verso sistemi alimentari sostenibili. (Fonte: admin.ch)

Photo: Pixabay.com

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili