Wednesday, 12/8/2020 | 8:59 UTC+2
Circolo Svizzero

Copertina

  • Svizzera, campagna informativa «Il coronavirus c’è ancora»

    Lavarsi le mani e tenersi a distanza restano le regole più importanti per proteggere dal contagio se stessi e gli altri. Con i nuovi manifesti, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ricorda alla popolazione che le regole vigono ancora e sono importanti anche e soprattutto durante le vacanze perché «Il coronavirus c’è ancora». Da quando

    Read more
  • Lega svizzera contro il reumatismo: postura e home working

    Pubblicato il Report sulla schiena 2020 della Lega svizzera contro il reumatismo. Nella primavera del 2020, più di mille persone della Svizzera tedesca e francese hanno partecipato a un’indagine rappresentativa della Lega svizzera contro il reumatismo sul tema del mal di schiena. I risultati descrivono una problematica epidemica nella popolazione con conseguenze significative a livello

    Read more
  • Svizzera: pubblicazione «Mangiare sano e restare in forma»

    USAV pubblica il nuovo opuscolo «Mangiare sano e restare in forma», rivolto ad adulti in età avanzata che vogliono seguire un’alimentazione equilibrata. Un’alimentazione gustosa, equilibrata e varia favorisce il benessere in ogni fase della vita. Con l’aumentare dell’età, alcuni aspetti rivestono un ruolo sempre più importante, per esempio, preservare la forza muscolare e mantenere le

    Read more
  • Svizzera: pericoloso importare animali illegalmente

    I viaggiatori che desiderano portare animali vivi in Svizzera devono informarsi in modo approfondito prima di entrare nel Paese. Per l’importazione in Svizzera gli animali domestici, come cani e gatti, ma anche gli animali da reddito, necessitano di documenti adeguati ed, a seconda del Paese di provenienza, di autorizzazioni. Se le condizioni di importazione non

    Read more
  • Svizzera: evitare l’introduzione della peste suina africana

    Attualmente la peste suina africana (PSA) colpisce l’Europa orientale: dalla Russia si estende fino al confine polacco con la Germania. Questa epizoozia colpisce gravemente i suini ed i cinghiali. Con l’allentamento delle misure di protezione contro il coronavirus, riprendono gli spostamenti ed aumenta notevolmente il rischio di diffusione della malattia in Svizzera. I primi casi

    Read more
[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583