Friday, 28/2/2020 | 9:08 UTC+1
Circolo Svizzero

Assegnato il Gran Premio svizzero di letteratura 2020

Condividi su:

Il Gran Premio svizzero di letteratura 2020 è assegnato a Sibylle Berg per l’insieme della sua opera. Il premio speciale di traduzione va a Marion Graf per le sue traduzioni dal tedesco e dal russo al francese. Oltre a queste due distinzioni, sono stati attribuiti i Premi svizzeri di letteratura ad autori e autrici per opere letterarie pubblicate lo scorso anno.

Nata a Weimar, Sibylle Berg si trasferisce a Zurigo nel 1996 e pubblica il suo primo romanzo nel 1997. Autrice e giornalista, ha scritto 15 romanzi oltre a numerose opere teatrali e molti radiodrammi. La giuria federale della letteratura riconosce in lei una voce innovativa, impegnata ed essenziale nella letteratura contemporanea di lingua tedesca. Sybille Berg ha ricevuto il Premio svizzero del libro 2019 per il suo ultimo romanzo «GRM Brainfuck» e il premio austriaco Nestroy per la migliore opera teatrale del 2019 per la sua pièce «Hass-Triptichon – Wege aus der Krise».

Nata nel 1954 a Neuchâtel, dopo la maturità studia russo, spagnolo e letteratura francese alle università di Basilea, Losanna, Voronež (Russia) e Cracovia (Polonia). Ha tradotto in francese le opere di Robert Walser e di numerosi romanzieri e poeti di lingua tedesca e russa.
Dal 2010 dirige la «Revue de Belles-Lettres» e lavora come critica letteraria specializzata nella poesia. Dal 2012 al 2017 ha fatto parte della giuria federale di letteratura.

La giuria federale della letteratura ha assegnato un Premio svizzero di letteratura per opere pubblicate nel 2019 a sette tra autori e autrici.
L’Ufficio federale della cultura assegna ogni anno i Premi svizzeri di letteratura. Il Gran Premio svizzero di letteratura distingue un autore o un’autrice per l’insieme della sua opera. Il Premio speciale di traduzione e il Premio speciale di mediazione vengono attribuiti ad anni alterni.
Ulteriori premi sono assegnati sulla base di un concorso al quale sono ammesse le opere pubblicate durante l’anno precedente. Le vincitrici e i vincitori ricevono un premio in denaro ciascuno e beneficiano di un sostegno specifico volto a far conoscere a livello nazionale le opere premiate. In tutta la Svizzera vengono organizzate letture per permettere loro di raggiungere il pubblico al di là dei confini linguistici. La tournée di lettura inizieranno il Mercoledi 4 marzo a Lausanne presso la Fondazione Bibliomedia Svizzera e il Centre de traduction littéraire de Lausanne e si concluderanno nel mese di maggio.

La cerimonia di premiazione avrà luogo giovedì 13 febbraio alle ore 18 presso la Biblioteca nazionale svizzera a Berna, in presenza del consigliere federale Alain Berset. Fonte: admin.ch
photo: pixabay

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583