Monday, 14/6/2021 | 12:32 UTC+2
Circolo Svizzero

Il Consiglio federale: definizione di antisemitismo

Condividi su:

Nella seduta del 4 giugno 2021 il Consiglio federale ha adottato un rapporto sui possibili campi d’applicazione della definizione operativa di antisemitismo dell’International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA). La definizione può essere utile come guida complementare per l’identificazione degli episodi di antisemitismo nel quadro delle molteplici misure di lotta all’antisemitismo in atto in Svizzera.

La definizione di antisemitismo dell’IHRA afferma che: «l’antisemitismo è una certa percezione degli ebrei che può essere espressa come odio per gli ebrei. Manifestazioni di antisemitismo verbali e fisiche sono dirette verso gli ebrei od i non ebrei e/o alle loro proprietà, verso istituzioni comunitarie ebraiche ed edifici utilizzati per il culto.»

Il Consiglio federale riconosce il valore e l’importanza pratica della definizione operativa di antisemitismo dell’IHRA.

Nel rapporto, il Consiglio federale esprime apprezzamento per il pluriennale e molteplice impegno nazionale e internazionale della Svizzera contro l’antisemitismo. Il rapporto raccomanda al Servizio per la lotta al razzismo (SLR) ed alla Commissione federale contro il razzismo di attuare, nel quadro dei rispettivi mandati, una serie di misure.

Il rapporto è stato elaborato in adempimento del postulato del consigliere agli Stati Paul Rechsteiner 19.3942 «Definizione di antisemitismo dell’International Holocaust Remembrance Alliance», è fondato su due lavori di ricerca: un’analisi giuridica della definizione operativa dell’IHRA e una valutazione delle misure contro l’antisemitismo adottate da Confederazione, Cantoni e Comuni.

La prima parte del rapporto ripercorre la genesi della definizione operativa e descrive in che termini altri Stati e organizzazioni internazionali l’hanno adottata e la utilizzano. La seconda parte analizza le misure nazionali e internazionali contro l’antisemitismo ed esprime il suo apprezzamento per l’ampiezza e la differenziazione dell’impegno.

Fonte: www.admin.ch
Photo: pixabay

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583