Monday, 26/8/2019 | 7:35 UTC+2
Circolo Svizzero

Ricerca sulla percezione della Svizzera all’estero

Condividi su:

Un’indagine rappresentativa sull’immagine del nostro Paese condotta da Presenza Svizzera in 19 Stati afferma che la Confederazione piace. Oltre alla natura ed ai paesaggi, sono visti positivamente soprattutto i settori dell’economia, della ricerca e della formazione, come pure il buon funzionamento del sistema politico. Anche la piazza finanziaria svizzera gode di un’ottima reputazione, mentre è meno percepito il contributo della Confederazione nella promozione della pace e dei diritti umani o nella risoluzione di problematiche del mondo di oggi.

In linea generale, gran parte delle persone intervistate ha un’opinione molto positiva della Svizzera. L’immagine della Svizzera è caratterizzata soprattutto dai suoi paesaggi e dalla natura, ma anche da prodotti tradizionali e dalla piazza finanziaria. Spesso alla parola «Svizzera» gli intervistati associano spontaneamente anche il benessere e le buone condizioni quadro economiche, la qualità della vita, la neutralità e la pulizia.

Quasi all’unanimità, la reputazione e la qualità dei servizi delle banche svizzere è ritenuta buona o persino ottima; anche per quanto riguarda l’aspetto etico e della responsabilità le valutazioni sono positive.

Altri settori giudicati in maniera particolarmente positiva sono la formazione, la ricerca e l’innovazione: all’estero la Svizzera viene vista come un vero e proprio polo in questi ambiti e come un Paese che punta sulle idee creative e le soluzioni innovative. Sono particolarmente apprezzati anche il sistema politico e il buongoverno della Svizzera.

La maggior parte degli intervistati riconosce inoltre l’utilità della neutralità mente per quanto riguarda la solidarietà e la responsabilità della Svizzera, i giudizi sono più ambivalenti: mentre viene riconosciuto l’impegno a favore della protezione ambientale e dello sviluppo sostenibile, il contributo nel campo della solidarietà internazionale ha una visibilità limitata.

Nello studio si è indagato anche sulla percezione della Svizzera nei settori cultura, popolazione, sport e natura nonché sul suo ruolo in Europa.

Il sondaggio ha permesso di rilevare anche le conoscenze sulla Svizzera, il modo in cui è cambiata la percezione della sua immagine e quello in cui le persone intervistate si pongono nei confronti della Confederazione.

Attraverso questo campione di popolazione, lo studio di Presenza Svizzera sul monitoraggio d’immagine 2018, riesce a cogliere come viene percepito il nostro Paese all’estero. I risultati si basano su un sondaggio rappresentativo ideato da Presenza Svizzera e condotto presso 12 767 persone in 19 Paesi del mondo: Argentina, Brasile, Cina, Corea del Sud, Emirati arabi uniti, Francia, Germania, Giappone, India, Italia, Kazakstan, Marocco, Messico, Polonia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Sudafrica e Turchia. L’indagine è stata svolta da Empiricon AG, su incarico di Presenza Svizzera, dal 13 settembre al 7 novembre 2018. Fonte: admin.ch

Photo: Pixabay.com

Contatti

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583

link amici

link utili