Friday, 14/5/2021 | 2:02 UTC+2
Circolo Svizzero

Premio internazionale per innovazione in alimentazione e agricoltura sostenibili

Condividi su:

La Svizzera e l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) assegnano per la seconda volta il Premio internazionale per l’innovazione per un’alimentazione e un’agricoltura sostenibili.

L’innovazione svolge un ruolo importante per il futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura alla luce delle sfide ambientali con cui saremo confrontati, nonché per migliorare la sicurezza alimentare e l’alimentazione di tutti noi. L’innovazione agricola è il processo con il quale persone oppure organizzazioni mettono in campo per la prima volta prodotti, processi o metodi di organizzazione, nuovi o preesistenti, onde accrescerne l’efficacia, la competitività e la resilienza allo scopo di risolvere un problema in un contesto specifico.

Vista la valenza di questa tematica, nel 2018 la Svizzera e la FAO hanno lanciato un premio internazionale all’innovazione per un’alimentazione e un’agricoltura sostenibili. Questo premio mira a ricompensare e a sostenere l’attuazione di progetti ammirevoli nella pratica. Riconosce non solo l’innovazione digitale, ma anche le pratiche o i prodotti, nuovi o preesistenti, utilizzati in determinati contesti al fine di accrescerne l’efficacia, la competitività e la resilienza.

Il premio è pensato per progetti esistenti e di successo che contribuiscono agli sforzi profusi sul piano mondiale per conseguire l’obiettivo Fame Zero.

È destinato a ricompensare l’attuazione di progetti ammirevoli nella pratica e a sostenere la creazione di un effetto di scala. I vincitori sono tenuti a fare un resoconto su come il premio ricevuto ha contribuito all’espansione dell’innovazione nella pratica.

Il premio è assegnato da un Comitato di preselezione e da un Comitato di selezione. L’UFAG è membro di entrambi.

Vi sono due categorie:
un premio è assegnato alle persone oppure alle organizzazioni che si sono distinte nei settori dello sviluppo digitale e dell’innovazione;
un altro alle innovazioni che consentono di rendere autonomi i giovani.

La seconda edizione sarà anche maggiormente incentrata sull’aspetto della trasformazione dei sistemi alimentari.

Nello spirito del prossimo Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari del 2021 e conformemente alle aspirazioni e agli obiettivi dell’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile, i candidati devono mostrare il ruolo importante della loro innovazione nella trasformazione dei sistemi alimentari nonché nel miglioramento della sicurezza alimentare e dell’alimentazione di tutti noi, in particolare in un contesto in cui le sfide ambientali sono sempre più numerose.

Le candidature sono aperte fino al 19 marzo 2021. Il premio viene assegnato in due categorie per un valore totale di 60’000 dollari.

fonte: www.blw.admin.ch
photo: pixabay

[@]direzione@svizzeri.ch
[T]+39 06 4402109
Avvertenze e Privacy
Società Svizzera S.S.D.
P.IVA 14081081003
C.F. 97707560583